Il Mottarone e i suoi dintorni

Alla scoperta della singolare e poco conosciuta natura della montagna da sempre considerata il più famoso e ampio punto panoramico di tutto il Lago Maggiore: il Mottarone per l’appunto. Boschi rigogliosi attraversati da allegri torrenti, magiche formazioni rocciose di pregiato granito rosa, panorami dall’irresistibile fascino, sentieri aggrappati a pendii suggestivi o adagiati in una campagna dimenticata che pare cheap birkenstock sandals risorgere dalla storia rurale dei secoli scorsi.

Mottarone 1

ITINERARI PROPOSTI

POETICA CAMPAGNA, Coiromonte (806 m) – Monte del Falò (1081 m) – tempo di salita 1,15 ore, dislivello 270 m., difficoltà semplice.

Mottarone 2

LA VIA DEI CASTAGNI, Stresa (199 m) – Belgirate(239 m) – tempo complessivo 3 ore, dislivello 260 m., difficoltà  semplice.

Mottarone 3

LE ROCCE DEI DRUIDI, Omegna (295 m) – Mottarone (1491 m) – tempo di salita 3 ore, dislivello 1196 m., difficoltà alta.

Mottarone 4

LA MONTAGNA SELVATICA, Baveno (281 m) – Mottarone (1491 m) – tempo di salita 4 ore, dislivello 1294 m., difficoltà media.

Mottarone 5

I commenti sono chiusi.